• Degustazioni
    54 vignaioli
    e 5 produttori di birra

Orari di apertura delle degustazioni

Venerdì 15 Marzo: dalle ore 17:00 alle ore 22:00
Sabato 16 Marzo: dalle 15:00 alle 21:00
Domenica 17 Marzo: dalle 14:00 alle 20:00

Ricordiamo a tutt@ che l’accesso alle degustazioni sarà possibile tutti i giorni del festival fino ad un’ora prima della chiusura dei sotterranei!!!

***AL FINE DI GARANTIRE LA SICUREZZA E LA FRUIBILITA' DELL'INIZIATIVA IN CASO DI GRANDE AFFLUENZA L'ACCESSO ALLE CELLE SARA' REGOLAMENTATO E POTRA' ESSERE BLOCCATO IN ANTICIPO***

fumare nuoce alla degustazione

Tradizione e innovazione, ricerca e recupero, passione e cura sono gli ingredienti di un progetto che affonda le radici nella curiosità e nell'esperienza di Mario Moretti, appassionato viticoltore, e nel desiderio delle figlie, Valentina e Federica, di raccoglierne l’eredità. 

La casa vitivinicola Le Orme nasce a Monticelli d’Esperia, un paesino del basso Lazio in provincia di Frosinone. Le nostre vigne crescono su colline di terra rossa ai piedi dei monti Aurunci e ospitano un sorprendente numero di vitigni autoctoni, fino a qualche anno fa completamente sconosciuti.

Con l’Ulivello Nero, vitigno più diffuso nella zona, produciamo il Raspato, vino Cecubo per gli antichi Romani. Nel 1994 Mario dà inizio a un percorso di ricerca che prosegue ancora oggi.  Si confronta con i vecchi contadini di Monticelli e come un segugio scova nei loro vigneti i vitigni che lo incuriosiscono, ne preleva i tralci e li reinnesta nella sua piccola vigna. Il risultato? Un laboratorio a cielo aperto! 

Da cultura dell'abbandono a coltura dell'abbandono. 

Valentina e Federica si propongono oggi di cogliere l'abbandono come una possibilità. In una terra dimenticata si apre uno spazio per creare e per ricominciare a costruire riqualificando l'ambiente nel rispetto della terra, dei suoi frutti e di chi la lavora.