• Degustazioni
    54 vignaioli
    e 5 produttori di birra

Orari di apertura delle degustazioni

Venerdì 15 Marzo: dalle ore 17:00 alle ore 22:00
Sabato 16 Marzo: dalle 15:00 alle 21:00
Domenica 17 Marzo: dalle 14:00 alle 20:00

Ricordiamo a tutt@ che l’accesso alle degustazioni sarà possibile tutti i giorni del festival fino ad un’ora prima della chiusura dei sotterranei!!!

***AL FINE DI GARANTIRE LA SICUREZZA E LA FRUIBILITA' DELL'INIZIATIVA IN CASO DI GRANDE AFFLUENZA L'ACCESSO ALLE CELLE SARA' REGOLAMENTATO E POTRA' ESSERE BLOCCATO IN ANTICIPO***

fumare nuoce alla degustazione

La nostra è una piccola azienda agricola a conduzione familiare. Ci occupiamo principalmente della produzione di uva da vino DOC Etna, siamo infatti alle falde del vulcano Etna, a quasi 700 mslm, versante sud-est nel territorio del paese di Trecastagni (CT).


Il Mulsum, era la bevanda che usavano gli antichi romani, fatta a base di vino e miele, e, dato che io (Pasquale detto Lino), provo a fare vino e Aurora è un apicoltrice e produce miele, abbiamo ben pensato di prendere in prestito dagli antichi romani questa parola per chiamare la nostra piccola realtà.

Quello che porteremo ad Enotica 2020 è un piccolo assaggio del vino del 2017 fatto con la nostra uva, con le nostre mani, sudore e semplicità.
Il nostro vino, al momento, non si trova in nessuna enoteca, nessun ristorante, il motivo non è perché vogliamo fare gli "splendidi", ma semplicemente perché al momento facciamo pochissime bottiglie e dunque, le nostre poche bottiglie le troverete soltanto negli ambienti a noi più congeniali, e cioè, alle manifestazioni simili ad Enotica dove grazie al lavoro dei compagni e compagne il vino ha ancora una veste di prodotto agricolo e contadino e non un prodotto sbrilluccicante d'alta moda.

Lavoriamo in biologico da sempre ma dal 2018 siamo in conversione e dunque, dal 2021 saremo certificati bio.
Fare il vino, così come il miele e prenderci cura della terra, per noi non è solo un vero e proprio lavoro ma, forse, più che altro è un approccio alla vita semplice, fatto di fatica e moltissime incertezze, ma anche di tutte quelle cose belle, come stare ogni giorno all'aria aperta, vedere ogni giorno le stagioni che passano, e tutte quelle altre cose che solo la vita a contatto con la natura può dare.
Nel 2015 abbiamo ristrutturato un vecchio palmento con delle stanze adiacenti e oggi ospitiamo eventi, scolaresche, turisti e speriamo di riuscire presto ad essere azienda agrituristica.
Veniteci a trovare per bere insieme un bicchiere di vino e fare 2 chiacchiere in mezzo ai filari.