• Degustazioni
    54 vignaioli
    e 5 produttori di birra

Orari di apertura delle degustazioni

Venerdì 15 Marzo: dalle ore 17:00 alle ore 22:00
Sabato 16 Marzo: dalle 15:00 alle 21:00
Domenica 17 Marzo: dalle 14:00 alle 20:00

Ricordiamo a tutt@ che l’accesso alle degustazioni sarà possibile tutti i giorni del festival fino ad un’ora prima della chiusura dei sotterranei!!!

***AL FINE DI GARANTIRE LA SICUREZZA E LA FRUIBILITA' DELL'INIZIATIVA IN CASO DI GRANDE AFFLUENZA L'ACCESSO ALLE CELLE SARA' REGOLAMENTATO E POTRA' ESSERE BLOCCATO IN ANTICIPO***

fumare nuoce alla degustazione

Nata dalla riforma agraria, gestita prima dal nonno e poi dal babbo, dal 2015 Enrico e Flavio, terza generazione della famiglia Barile, decidono di trasformare direttamente i prodotti scommettendo sull'unicità del valore storico che ogni singola pianta presente in azienda riesce a conferire ai Vini e all'Olio.

Fin dai tempi della riforma agraria, che ha coinvolto la Maremma sul finire degli anni '50, la nostra famiglia ha coltivato e si è presa cura di un piccolo podere posizionato tra la collina e il mare nel territorio della piana di Capalbio, all'estremo sud della Toscana. I primi vigneti furono impiantati negli anni '60 e buona parte di essi sono ancora in produzione.

La nostra filosofia di produzione è valorizzare gli antichi vigneti di famiglia, attraverso la trasformazione della materia prima per valorizzarne l'unicità. L'azienda oltre ai propri vini produce da più di cinquant'anni uve da vinificazione, in passato per cantine sociali, oggi per cantine private. Attualmente in conversione al disciplinare biologico, scelta stabilita sia per garanzia dei consumatori che per diffondere una sana pratica di produzione e consumo dei prodotti della terra. Contrari all'utilizzo e alla coltivazione di OGM, essendo fautori di un recupero e una valorizzazione del patrimonio genetico tipico della maremma.
 

Vini:

Intrusa - Vino bianco composto da 4 vitigni, ansonica, vermentino, trebbiano e malvasia. Quattro cultivar che, riunite in cantina, realizzano un prodotto dal sapore intenso, minerale e deciso. La peculiarità di questo vino è l'essere composto da singole viti bianche coltivate all'interno di filari di uva rossa, quello che per i contadini degli anni '50 era solo un taglio per i vini rossi viene oggi selezionato per dar vita ad un vino dai sapori marcati con la spiccata identità maremmana. IGT Toscana

Barone - Sangiovese, Cabernet e un taglio di Montepulciano sono gli ingredienti del Barone. Vino rosso molto robusto, ricco di profumi e sapori. Il suo spiccato caratteree le sue fresche fragranze ne fanno un vino adatto per un aperitivo con gli amici, per cene in compagnia o per serate romantiche. Il nome è un omaggio a colui che, negli anni '60, iniziò a coltivare il vigneto, dando vita a una tradizione arrivata immutata all'interno della bottiglia. I.G.T. Toscana